SOCRATE NELLE NUVOLE: IL FILOSOFO E LA COMMEDIA

Autores

  • Rineu QUINALHA (UNIFESP)

DOI:

https://doi.org/10.36311/1984-8900.2012.v4n07.4446

Palavras-chave:

Aristofane. Commedia. Stora della Filosofia Greca.

Resumo

Il rapporto tra Socrate e la commedia è ciò che propongo in questo mio lavoro. Essenziale fu l’importanza di Aristofane nel panorama poetico ateniese della seconda metà del V sec. a.C., ricordo il rilievo della commedia, intesa come (cito Werner Jaeger) lo specchio della vita, sottolineo il valore che il genere comico teatrale aveva nella formazione dell’opinione dei cittadini dell’Atene democratica. In seguito, analizzo le accuse che il poeta rivolge a Socrate nelle Nuvole; quella di essere ateo naturalista, quella di alimentare il disordine sociale, e quella di essere un avido sofista. Tali accuse sono rimaste vive per anni e sono state riprese e riformulate da altri personaggi e, ventiquattro anni dopo, rivolte ancora a Socrate, questa volta in tribunale. Aristofane ha voluto con la sua mise-en-scène fare di Socrate il simbolo della cultura filosofica naturalistica e miscredente di un’epoca, tra questi naturalisti di quell’epoca, Anassagora era il più importante, rimasto ad Atene fino al 431 a.C., il pensatore di Clazomene ha fondato la prima scuola filosofica ad Atene, ed insieme ai suoi discepoli (come Archelao) costituirono un importante movimento razionalistico all’interno dello splendore e del rinnovamento dell’età di Pericle, ma a causa dalla sua visione di un creazionismo scientifico è stato processato per empietà (come Socrate) nel 433 a.C., e, proprio a partire dall’importanza del soggiorno del filosofo ionico ad Atene, concluderò il mio lavoro suggerendo l’influenza che il filosofo di Clazomene potrebbe aver avuto sul poeta nella costruzione della sua immagine di Socrate.

Downloads

Não há dados estatísticos.

Biografia do Autor

Rineu QUINALHA (UNIFESP)

O Laboratório Editorial foi instituído com o objetivo de criar condições e oportunidades para a difusão de pesquisas e tornar públicos os resultados dos trabalhos do corpo docente da FFC. Constitui-se num órgão adjunto à Diretoria da FFC e vinculado à SAEPE, com o apoio da Seção Gráfica, da Diretoria, da Biblioteca, e das Seções de Finanças, Compras e Técnica Acadêmica. A função do Laboratório Editorial é a de assessorar, planejar, realizar e distribuir livros, periódicos e outras publicações elaboradas na FFC.

E-mail: labeditorial@marilia.unesp.br 

Downloads

Publicado

2014-12-18

Edição

Seção

Artigos